Storia e famiglia

Tutto iniziò con l'acquisto del terreno "La Müda" nel 1961 da parte del nonno Giacomo Granruaz con l'idea di costruire un albergo.

Nacque nel 1965 la Pensione La Müda, nome ladino che significa "il cambio". Circa 200 anni fa vi era una stazione di sosta, dove si cambiavano i cavalli affaticati con quelli freschi alle carrozze: la müda di ciavai.
All'inizio alla Pensione La Müda, erano in cinque sorelle a dividersi i compiti di gestione. Negli anni le sorelle si sposarono. Rimasero Agnese ed Emma a proseguire l'attività fino al 1995, quando le redini passarono al nipote Aldo e sua moglie Rosmarie, che con dedizione hanno proseguito l'attività alberghiera.
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.